Mangiabiologico.it

di Valeria Ballarati

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Animali Attacca l'adesivo!

Attacca l'adesivo!

E-mail Stampa PDF

"ATTACCA L'ADESIVO"
Campagna per la diffusione di un adesivo per la liberazione animale

Cari animalist* e antispecist*,

è un periodo di grande fermento del “movimento animalista italiano".

La recente forza delle idee rivoluzionarie che concepiscono gli animali da un punto di vista non più antropocentrico, e gli inevitabili ostacoli che affrontiamo per diventare un forte elemento di cambiamento culturale e sociale, sfociano talvolta in iniziative per gli animali slegate l'una dall'altra.

La diversità delle nostre prassi mostra che ogni gruppo, associazione o coordinamento ha le proprie idee su come é possibile arrivare - il più velocemente possibile - alla meta che ci accomuna tutti: vedere finalmente finire l’immane olocausto quotidiano subito dagli animali.

Questa iniziativa nasce col desiderio di riunire ogni animalista attraverso un semplice gesto: attaccare un adesivo dove c'é una sofferenza e uno sfruttamento animale.

 

 

Noi non abbiamo tutte le risposte su come o cosa si potrebbe/dovrebbe fare; da sempre auspichiamo un maggiore dibattito, il più allargato possibile, tra tutte le realtà animaliste presenti in Italia perché riteniamo che senza una riflessione collettiva sarà difficile mettere in atto modalità efficaci per scalfire l’apparente indifferenza nei confronti della sofferenza animale.

La nostra è una proposta semplice, di facile realizzazione, che potrebbe essere la prima pietra - ancorché piccolissima - con cui iniziare a costruire insieme una identità più precisa per passare poi ad imbastire le iniziative per la nascita di un movimento più unito e consapevole delle proprie responsabilità, dei propri fini.

Come è successo in passato per altre campagne di sensibilizzazione su grandi temi sociali (pensiamo alla faccina gialla di “Nucleare? No grazie”) proponiamo a tutti di adottare un adesivo unico, collettivo, che possa essere riconosciuto ovunque come il segno di speranza per una cultura che sta cambiando. Se questo adesivo fosse utilizzato da ogni attivista come un segnale, appiccicato ovunque per ricordare a tutti che gli animali non sono oggetti alla nostra mercé, forse ci accorgeremmo di essere in tanti a volere un cambiamento e questo ci darebbe più forza, più ottimismo e magari rinforzerebbe in noi la consapevolezza di rimanere uniti per far sì che le speranze diano vita ai cambiamenti reali.

Un adesivo appiccicato oggi non salverà gli animali oggi, ma potrebbe essere un inizio. Non sottovalutiamo la spinta collettiva che un simbolo di lotta comune può avere sull’entusiasmo di tutti. Leggere la frase dell’adesivo un po’ ovunque è anche un modo per ricordare ad ognuno il dovere di attivarsi in prima persona per la liberazione degli animali, per cercare di aumentare continuamente il numero e la forza generata.

Ovviamente per tutte queste ragioni l’adesivo non riporta la sigla di nessuna associazione. 

Si tratta di una breve frase che non lascia dubbi sul messaggio, riferito a tutti gli animali indistintamente. L’adesivo è stato stampato in decine di migliaia di copie e verrà distribuito a tutti coloro che ne faranno richiesta. Oppure le associazioni e i gruppi potranno stamparlo autonomamente presso proprie tipografie.

Questo progetto si realizzerò appieno solo con l'appoggio di tutte le associazioni, gruppi e singoli attivisti. Appoggiarlo vuol dire attivarsi e distribuire più adesivi possibili, dedicare un po’ di tempo e fantasia per appiccicarli in giro.

http://attacca-l-adesivo.blogspot.it/

 

Commento:

la Campagna é finita ma l'idea rimane bellissima e merita di essere portata avanti perché tiene alta l'attenzione sull'argomento.

Farò stampare nuovi adesivi e chi vuole può venire in negozio a prenderli.

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Romanzo

La storia dell'uomo e
della scoperta
dei Fiori di Bach.

Booktrailer



Fiori di Bach e Cartoons 35 Brucaliffo

 WALNUT

in caso di grandi cambiamenti

e per proteggersi dalle influenze esterne