Mangiabiologico.it

di Valeria Ballarati

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Bambini L'angelo canterino

L'angelo canterino

E-mail Stampa PDF


La bambina si chiama Amira Willighagen, ha 11 anni, e nel 2013 ha vinto Holland's got Talent.

Nell'esibizione di O mio babbino caro rimarrete stupiti dalla sua voce, sembra quella di un angelo, o di un'anima antica, e la sua performance non ha niente di meno rispetto alle più grandi e famose Soprano di ogni epoca.


Alcuni scrivono che non é un'aria adatta ad una bambina della sua età giacché la parte interpretativa riveste un ruolo importante nell'opera, e Lauretta, giovane donna, si strugge d'amore per l'amato Rinuccio chiedendo pietà al padre Gianni Schicchi. Può essere vero per le cantanti adulte, che hanno letto l'opera e devono interpretarla, ma qui abbiamo una bambina di pochi anni non una cantante professionista, e lei non conosce la trama, le piace solo cantare.

E' stata lei stessa a spiegarci come ha cominciato, fu in occasione del Queen's Day. Suo fratello suonava il violino ma anche lei voleva fare qualcosa, e decise di partecipare con una canzono. Cercò da sola sulla rete, tra i video di YouTube, trovando "delle bellissime arie d'opera", provò a cantarle e ... ed é tutto!

Ciò che più arriva a me é la vibrazione della sua voce, un elemento che si sintonizza sbloccando o aprendo qualcosa a livello del plesso solare.

Ho pensato che la sua voce ha una vibrazione probabilmente identica ai fiori, e in me é in grado di elevare lo spirito e portare gioia: é stupefacente! Non so se anche voi avrete le stesse impressioni, spero di si, spero innanzitutto che l'ascolto vi farà stare bene. Certamente qualcuno tra voi non riuscirà a trattenere lacrime, lacrime di cui non si riconosce l'origine, forse é solo felicità. Di certo questa melodia unita alla sua voce arriva e lo vedrete da voi.

Negli Stati Uniti c'é un'altra giovane ragazza che dall'età di Amira aveva identiche qualità canore, é della Pensilvania e si chiama Jackie Evancho. Jackie aveva però studiato canto dall'età di otto anni mentre Amira ha fatto tutto da sola.

Buon ascolto!

Speriamo che qualcuno la inviti ancora a cantare in Italia ... magari in uno (o più d'uno) dei grandi teatri italiani.

v.b.

https://www.facebook.com/Amira.Willighagen.Zangeres?fref=ts


 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Romanzo

La storia dell'uomo e
della scoperta
dei Fiori di Bach.

Booktrailer

La Teologia é la regina delle Scienze.

La Filosofia é l'autostrada per la Teologia.

Fiori di Bach e Cartoni Animati 12 gorse


GORSE

Se hai perso la speranza e

sei come bloccato nella situazione