Mangiabiologico.it

di Valeria Ballarati

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Fiori di Bach Fiori di Bach: un aiuto nelle emozioni

Fiori di Bach: un aiuto nelle emozioni

E-mail Stampa PDF


Metallica_mente  Informazioni sulla tossicità dei metalli pesanti - Radiomia

Puntata radiofonica N.12 del 2/12/2019 “Fiori di Bach: un aiuto nelle emozioni

In diretta da Anzio, Valeria Ballarati, di origini milanesi, Consulente della Dr. Edward Bach Foundation, ci parla dei fiori di Bach come rimedi per le emozioni.
Se ne parla nell’ambito di Metallica_mente perché possono essere utili nella condizione di tossicità da metalli pesanti.



Intanto diciamo che sono fiori molto comuni sul territorio e si usano associandoli in maniera appropriata alle emozioni negative vissute.
Per esempio, le persone che si ritrovano a vivere la condizione di tossicità da metalli pesanti, spesso hanno la sensazione di aver ingerito qualcosa di velenoso, che ha sporcato il loro fisico, e perciò hanno bisogno di depurazione. In questo caso il rimedio più adatto è Crab Apple, il rimedio di purificazione.
I fiori non agiscono direttamente sul sintomo, ma su ciò che la persona prova emozionalmente, a seguito della condizione in cui si trova.
Se c’è una difficoltà manifesta attraverso un pensiero negativo o una rigidità, le emozioni negative possono essere trattate attraverso i fiori di Bach. È un modo per venirci in aiuto, per affrontare le piccole difficoltà della vita di tutti i giorni, quando le emozioni negative ci bloccano.
Spesso entra in gioco anche la stanchezza, come se le forze fossero esaurite, e avessimo a lungo sofferto nel fisico e nella mente. In questo caso il rimedio più adatto è Olive, il fiore dell’ulivo.
Parliamo di fiori comuni, che troviamo facilmente in natura.


Valeria ha scritto anche un libro, “L’uomo dei fiori” (casa editrice Erudita di Giulio Perrone), uscito il 15 Ottobre 2019, per parlare della vita e delle scoperte del Dottor Edward Bach. C’erano tanti libri che parlavano dell’utilizzo dei fiori ma nessuno che parlava dell’uomo, della sua vita a quei tempi, guardando i fatti con i suoi occhi. Attraverso i suoi scritti e le testimonianze di chi lo ha conosciuto ha cercato di mettere insieme un quadro.


https://metallicamente.wordpress.com/2019/12/03/puntata-n-12-del-2-12-2019-fiori-di-bach-un-aiuto-nelle-emozioni/


 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Romanzo

La storia dell'uomo e
della scoperta
dei Fiori di Bach.

Acquista

Cartaceo disponibile qui


Parole per pensare


«Quanto siamo stanche io e te. Dovremmo riposarci un po’» dice Donatella a Beatrice mentre il Valium fa effetto sul lungomare di Viareggio all’imbrunire, è un dialogo che ti rimane dentro, come tutta La pazza gioia.

- See more at: http://www.paperstreet.it/cs/leggi/la-pazza-gioia-paolo-virzi.html#sthash.F3ffjhMI.dpuf

«Quanto siamo stanche io e te. Dovremmo riposarci un po’» dice Donatella a Beatrice mentre il Valium fa effetto sul lungomare di Viareggio all’imbrunire, è un dialogo che ti rimane dentro, come tutta La pazza gioia.

- See more at: http://www.paperstreet.it/cs/leggi/la-pazza-gioia-paolo-virzi.html#sthash.F3ffjhMI.dpuf

Fiori di Bach e Cartoni 34 Fata Madrina

Se sai cosa vuoi e credi di

 sapere cosa sia meglio anche

per gli altri: VINE