Mangiabiologico.it

di Valeria Ballarati

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

The making of 2 - la fiction

E-mail Stampa PDF

Scrivere è meraviglioso.

E’ una scoperta appagante sempre nuova. Una eccitazione dei sensi. Un respiro ampio che parte all’interno del plesso solare, e si apre come un fiore che sboccia a primavera.

L’intensità è pari alla gioia.

Ma lavorare da soli a una sceneggiatura è triste.

Non è così per il libro. Nella scrittura di un libro forse silenzio e solitudine son proprio necessari, ma nella sceneggiatura è l’insieme di persone affiatate that carries the job: c’è così tanto lavoro da fare che una squadra è indispensabile, se non vuoi finire in tempi biblici. Il che vi porta subito a quanto accade: ho ricominciato a scrivere.


 

Cassese stronca Conte e Arcuri: per l’app Immuni serve una legge (non basta un’ordinanza)

E-mail Stampa PDF

Sabino Cassese - Festival Economia 2014.JPGFerve il dibattito sull’app Immuni decisa dal governo con il commissario Arcuri. Il parere del costituzionalista Cassese, i dubbi della vittima e la posizione delle opposizioni

“Serve una legge per decisioni del genere”. E ‘quello che ha detto il costituzionalista e giudice emerito della Corte costituzionale, Sabino Cassese, già ministro della Funzione pubblica, sull’ordinanza del commissario all’emergenza Domenico Arcuri sull’app Immuni anti Covid-19 concessa dalla società Bending Spoons ( qui l ‘approfondimento di Start Magazine sui soci anche asiatici della società ).

Cassese – dopo aver già messo a punto le soluzioni normative sull’emergenza sanitaria – si è espresso questa mattina nel corso della trasmissione Omnibus su La7: “Per una decisione così rilevante per la meraviglia che non c’è stata una legge o un atto di un’amministrazione amministrativa . Non basta un’ordinanza “.

 

Con serenità, ma anche con determinazione ... AMPAS

E-mail Stampa PDF

Medicina di Segnale Logo

Comunicato AMPAS del 21/4

Con serenità, ma anche con determinazione, i medici del gruppo della medicina di segnale (735 iscritti all’AMPAS, la nostra associazione, di cui tanti impegnati in prima linea), preoccupati per le possibili derive autoritarie in atto, desiderano fare chiarezza circa la possibilità che siano lesi dei diritti costituzionalmente garantiti per i cittadini.

1. Lesione libertà costituzionalmente garantite

In questo periodo sono stati gravemente lesi alcuni diritti costituzionali (la libertà di movimento, il diritto allo studio, la possibilità di lavorare, la possibilità di accedere alle cure per tutti i malati non-Coronavirus) e si profila all’orizzonte una grave lesione al nostro diritto alla scelta di cura. Tutto questo in assenza di una vera discussione parlamentare, e a colpi di decreti d’urgenza. Ci siamo svegliati in un incubo senza più poter uscire di casa se non firmando autocertificazioni sulla cui costituzionalità diversi giuristi hanno espresso perplessità, inseguiti da elicotteri, droni e mezzi delle forze dell’ordine con uno spiegamento di forze mai visto neppure nei momenti eversivi più gravi della storia del nostro paese.
Ora sta entrando in vigore un’app per il tracciamento degli spostamenti degli individui, in patente violazione del nostro diritto alla privacy, e che già qualcuno pensa di utilizzare per scopi extrasanitari.

 

Fiori di Bach: un aiuto nelle emozioni

E-mail Stampa PDF


Metallica_mente  Informazioni sulla tossicità dei metalli pesanti - Radiomia

Puntata radiofonica N.12 del 2/12/2019 “Fiori di Bach: un aiuto nelle emozioni

In diretta da Anzio, Valeria Ballarati, di origini milanesi, Consulente della Dr. Edward Bach Foundation, ci parla dei fiori di Bach come rimedi per le emozioni.
Se ne parla nell’ambito di Metallica_mente perché possono essere utili nella condizione di tossicità da metalli pesanti.

 

La salute umana é inscindibile da quella del nostro ambiente

E-mail Stampa PDF

"Nessun comportamento può considerarsi giusto (quindi veramente efficace) se mira a proteggere la salute umana affliggendo quella dell'ecosistema. La salute umana è inscindibile da quella del nostro ambiente in tutte le sue componenti biotiche e abiotiche perché siamo noi stessi ambiente allorché con l'alimentazione trasformiamo parti di ambiente in parti del nostro corpo e siamo formati da parti di ambiente in virtù del nostro microbiota che ci costituisce (in misura dieci volte il numero delle nostre cellule), indispensabile alla nostra sopravvivenza.

Se non rispettiamo l'ecosistema in quanto tale, almeno dobbiamo rispettarlo perché costretti, se vogliamo mantenerci sani e finanche sopravvivere.

In più c'è un'aggravante oggi, non più tollerabile e giustificabile. Gli animali sono anch'essi esseri coscienti e senzienti e non possono esseri reificati per diritto di dominio, una crudeltà non più ammissibile alla luce della non-necessità permessa dallo sviluppo tecnologico, produttivo e scientifico della società postindustriale."

Luigi Mario Chiechi, medico ricercatore.


 

La vitamina D e il coronavirus: che collegamenti ci sono?

E-mail Stampa PDF

Nessun collegamento di causa-effetto con il contagio, ma un collegamento col fatto che si rimane chiusi in casa.

La vitamina D, infatti, viene sintetizzata dal nostro organismo grazie all'esposizione della pelle alla luce solare. Stando sempre in casa ed esponendo la pelle molto meno di prima, è buona norma, per tutti, assumere in questo periodo un integratore di vitamina D.

Consiglia la dottoressa Luciana Baroni, medico, nutrizionista, presidente di Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana - SSNV: "Se non avete un dosaggio recente dei vostri livelli di vitamina D e paratormone, vi consigliamo di iniziare ad assumere 1000 UI al giorno di vitamina D2 o D3 di origine vegetale, e controllare i vostri livelli ematici tra 6 mesi".

La carenza di vitamina D è molto diffusa tra gli italiani, quindi molti assumono già l'integratore, in modo continuativo. In questo caso, non cambia nulla rispetto a prima, si continua con la dose che si stava assumendo.

 

"Senza fonte"

E-mail Stampa PDF

"Nel 1924 presentò al Congresso Britannico di Omeopatia una relazione intitolata Tossicemia intestinale e la sua relazione con il cancro, nella quale sottolineava che la tossicemia intestinale traeva la sua origine in errori dovuti principalmente alla dieta e secondariamente all'infezione che accadeva soltanto quando le condizioni dell'intestino erano anormali. Da un punto di vista della storia naturale la specie umana era senza dubbio predisposta a vivere cibandosi di frutta e prodotti di natura vegetale dei tropici, ed é certo che l'attuale metodo di cottura, di conservazione e manomissione non era consentito nell'ordine universale delle cose.


 

Rimedio per la paura

E-mail Stampa PDF

Molte persone sembrano terrorizzate.
Questo non fa bene perchè la paura innesca adrenalina e abbassa le difese immunitarie.
Non conviene avere così paura.
Perchè allora non prendere il Rescue Remedy? Il rimedio di soccorso emozionale.
Si trova in farmacia.

È per le emozioni negative: molte persone lo conoscono e ne fanno uso da anni.
È un rimedio naturale, semplice, non ha controindicazioni o effetti collaterali (e si può prendere in associazione alle cure che uno ha in essere).

Fa sentire più tranquillità: è il momento giusto per provarlo.


 

Molte risposte ai dubbi di questo periodo

E-mail Stampa PDF

Di questi tempi c'é tanto bisogno di capire.

C'é confusione in giro, notizie contrastanti dai Mass media che instillano dubbi. Ecco quindi che é necessario rivolgersi all'interno, a cosa sentiamo giusto.

Per me questo Medico - Pneumologo e Psichiatra - parla in maniera chiara, comprensibile e ... giusta.

Mettetevi comodi. Buon ascolto.


 

Riflettiamo

E-mail Stampa PDF

.
“Credo che il cosmo abbia il suo modo di riequilibrare le cose e le sue leggi, quando queste vengono stravolte.

Il momento che stiamo vivendo, pieno di anomalie e paradossi, fa pensare...

In una fase in cui il cambiamento climatico causato dai disastri ambientali è arrivato a livelli preoccupanti, la Cina in primis e tanti paesi a seguire, sono costretti al blocco; l'economia collassa, ma l'inquinamento scende in maniera considerevole. L'aria migliora; si usa la mascherina, ma si respira...

 


Pagina 2 di 112

Romanzo

La storia dell'uomo e
della scoperta
dei Fiori di Bach.

Acquista

Cartaceo disponibile qui


Parole per pensare


«Quanto siamo stanche io e te. Dovremmo riposarci un po’» dice Donatella a Beatrice mentre il Valium fa effetto sul lungomare di Viareggio all’imbrunire, è un dialogo che ti rimane dentro, come tutta La pazza gioia.

- See more at: http://www.paperstreet.it/cs/leggi/la-pazza-gioia-paolo-virzi.html#sthash.F3ffjhMI.dpuf

«Quanto siamo stanche io e te. Dovremmo riposarci un po’» dice Donatella a Beatrice mentre il Valium fa effetto sul lungomare di Viareggio all’imbrunire, è un dialogo che ti rimane dentro, come tutta La pazza gioia.

- See more at: http://www.paperstreet.it/cs/leggi/la-pazza-gioia-paolo-virzi.html#sthash.F3ffjhMI.dpuf

Fiori di Bach e Cartoni 34 Fata Madrina

Se sai cosa vuoi e credi di

 sapere cosa sia meglio anche

per gli altri: VINE