Mangiabiologico.it

di Valeria Ballarati

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

La Principessa Parlottina

E-mail Stampa PDF

Tutte le settimane nella classe di Angelica i bambini indossano un cappello speciale. E' blu come quello di mago merlino ma con orecchie di topolino per i maschietti; di colore rosa, da principessa, con fiori, rampicanti e velo per le bambine.

E' un cappello magico: é il cappello delle favole!

Indossandolo i bambini vengono investiti di un potere speciale, il potere di raccontare una favola meravigliosa ai compagni, favola che hanno inventato loro stessi. Stamani é il turno di Angelica e questa é la trascrizione rigorosa (errori compresi) della sua fiaba.

 

Ricette di Natale senza crudeltà

E-mail Stampa PDF

 

Ecco un delizioso Menu di Natale con ingredienti 100% vegetali.

Ricette gustose e ricche per preparare un menu dall’antipasto al dolce, ricette “buone” in tutti i sensi: buone come sapore, buone perché non uccidono nessuno, perché consentono a tutti di avere un “Buon” Natale.

Tratte dal sito VeganHome, sono state proposte dagli utenti del forum nel corso del tempo, quindi, tutte collaudate di persona e apprezzate!

 

http://www.agireoraedizioni.org/materiali/menu-natale-vegan-2010.pdf

 

 

 

Terra di Libertà

E-mail Stampa PDF

La storia di Giuseppe, dalla cassa integrazione al lavoro sui beni confiscati

 «La mattina, questo bisogna dirlo, c'è sempre da fare levatacce, questo sì, ma hai presente quando, da bambino, ti svegli presto il giorno di Natale?» Siamo solo a novembre, ma da quasi un mese, Giuseppe, che bambino non è più, si gode il suo Natale ogni giorno. A quarantadue anni, lontano dalla sua Milano, si carica di energia al solo pensiero di svegliarsi e e assistere all'ormai rituale «spettacolo mattutino», come lo definisce lui, in quel di Mesagne in provincia di Brindisi. Prima di andare a “dare una mano” nei campi. Come sia finito lui, in Salento, sui terreni confiscati alla Sacra Corona Unita e ora gestiti dalla cooperativa Terre di Puglia, rimane una piccola storia, stupenda, da raccontare.

 

Cosa regalare a Natale quest'anno?

E-mail Stampa PDF

Cosa regalare a Natale quest’anno?

Ho sentito dire che stiamo pensando di regalare dei cuccioli, per fare una grandissima sorpresa ...

Certo:

una vita vera che spunta vivace, teneramente scodinzolante/miagolante dall'imballo natalizio, magari con un bel fiocco lucente al collo, assicura un effetto sorpresa davvero strepitoso.

Ma siamo sicuri che l’ameremo anche dopo, una volta terminato l’effetto natalizio?
O crescendo, ammalandosi, scavando buche in giardino, facendo pipì e cacca dove capita, diverrà un peso?

 

Il Panettone Perfetto

E-mail Stampa PDF

In negozio trovate un panettone buonissimo,

con tutte le caratteristiche sottocitate,

e anche un ingrediente in più:  quello etico!

E’ il Panettone Biologico del Commercio Equo e Solidale.

 

Test di Altroconsumo sui panettoni

Abbiamo sottoposto a dure prove di laboratorio e a una severa giuria di pasticceri 15 panettoni. Nel gruppo trovate le marche più famose, due panettoni di alta gamma e alcuni prodotti a marchio commerciale (cioè con il nome della catena di distribuzione).
Il panettone è un dolce difficile, che richiede ingredienti di prima scelta, tempi lunghi di lavorazione e grandi capacità nell’arte della pasticceria e della panetteria. Abbiamo voluto vedere se questa somma di condizioni sono possibili anche nella produzione industriale.

 

In ITALSEMPIONE si legge ...

E-mail Stampa PDF

Italsempione è uno Spedizioniere Internazionale con filiali in Italia e nel mondo.
E’ uno dei principali attori nel settore delle spedizioni e della logistica, un solido gruppo privato che dall’Italia ha saputo diffondere in tutto il mondo la qualità e l’efficienza dei propri servizi. La Dirigenza Aziendale Italsempione è da sempre molto attiva nel sociale e per i propri dipendenti - tra le tante iniziative - ha realizzato da qualche anno una Biblioteca Interna.

 

Senti da che pulpito!

E-mail Stampa PDF

“LA CRISI ECONOMICA È GRAVE. RIVEDERE GLI STILI DI VITA”

Basta stili di vita “insostenibili, dannosi per l’ambiente e per i poveri”; sì al rilancio “strategico” dell’agricoltura.

Questa la ricetta del pontefice, Papa Benedetto XVI, per uscire dalla crisi.

 

 

Anima Fragile

E-mail Stampa PDF

Anima Fragile é una bella canzone di Vasco Rossi. La scrisse qualche anno dopo la morte di suo padre, poco meno di trent'anni fà. E' anche la colonna sonora di un bel film che ho visto giovedì sera: La nostra Vita.

Per ogni Anima Fragile.

 

Video Mappa dell'Universo

E-mail Stampa PDF

E' un video affascinante.

Mostra l'Universo conosciuto così come é stato mappato attraverso le osservazioni astronomiche.

A partire dalla Montagna dell'Himalaya ogni satellite, luna, pianeta, stella e galassia sono rappresentati in scala e nella distanza e posizione corretta, in accordo con i più moderni metodi di ricerca scientifica. I dati dichiarati sono a cura di ricercatori astrofisici del Museo Americano di Storia Naturale, versione Atlante Universale Digitale.

 

La mela chiodata

E-mail Stampa PDF

Fin dal Medioevo le persone che necessitavano di ferro si cibavano di mele nelle quali erano stati inseriti dei chiodi; gli acidi contenuti nella mela (soprattutto gli acidi malico e citrico) sciolgono infatti il ferro del chiodo e pertanto la mela stessa si arricchisce di questo prezioso metallo. Un buon rimedio per stimolare l'assimilazione del ferro consiste nel procurarsi da sei a otto grossi chiodi di ferro non zincati, quelli cioé che possono arrugginire. I chiodi vanno sterilizzati per alcuni minuti in acqua bollente e poi inseriti in una mela biodinamica (o biologica) che dopo 24 ore, una volta liberata dai chiodi, potrà essere mangiata; i chiodi vanno poi inseriti in una nuova mela per il giorno successivo. Non bisogna farsi impressionare dal fatto che la mela si presenta nera nei punti di inserimento dei chiodi, il sapore é quasi invariato.

 


Pagina 104 di 112

Romanzo

La storia dell'uomo e
della scoperta
dei Fiori di Bach.

Acquista

Cartaceo disponibile qui


Parole per pensare


«Quanto siamo stanche io e te. Dovremmo riposarci un po’» dice Donatella a Beatrice mentre il Valium fa effetto sul lungomare di Viareggio all’imbrunire, è un dialogo che ti rimane dentro, come tutta La pazza gioia.

- See more at: http://www.paperstreet.it/cs/leggi/la-pazza-gioia-paolo-virzi.html#sthash.F3ffjhMI.dpuf

«Quanto siamo stanche io e te. Dovremmo riposarci un po’» dice Donatella a Beatrice mentre il Valium fa effetto sul lungomare di Viareggio all’imbrunire, è un dialogo che ti rimane dentro, come tutta La pazza gioia.

- See more at: http://www.paperstreet.it/cs/leggi/la-pazza-gioia-paolo-virzi.html#sthash.F3ffjhMI.dpuf

Fiori di Bach e Cartoni 34 Fata Madrina

Se sai cosa vuoi e credi di

 sapere cosa sia meglio anche

per gli altri: VINE