Mangiabiologico.it

di Valeria Ballarati

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Ricetta del mese
Ricette del mese

Pesto di sedano

E-mail Stampa PDF

Pasta al pesto di sedano

Difficoltà: Facilissima
Tempo: 20 minuti

Ingredienti per 2 persone

  • 1 ciotolina di foglie di sedano
  • 2 noci
  • 10-15 mandorle
  • 1 cucchiaino di lievito alimentare in scaglie
  • 1/2 spicchio d'aglio
  • olio extra vergine d'oliva
  • 200 g di pasta

Preparazione

Inserire nel mixer le foglie di sedano lavate, la frutta secca, l'aglio e il lievito alimentare in scaglie. Frullare il tutto finemente, aiutandosi con un po' d'olio. Aggiustare di sale e aggiungere olio fino ad ottenere un patè piuttosto consistente.
Nel frattempo, cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Prima di scolare la pasta, allungare il pesto con un po' di acqua di cottura della pasta fino ad ottenere una consistenza soffice e cremosa. Scolare la pasta, e condirla col pesto.

Ricetta di Lia78 tratta da VeganHome.

E-book gratuiti di ricette vegan e altri aspetti della scelta vegan: LibriVegan.info


Commento: uso questa salsa sui crostini, come aperitivo, o sulle melanzane grigliate. Non vi fate intimorire dalla materia prima - il sedano - perché se lo fate vi perderete una specialità da leccarsi i baffi.


 

Reginette con asparagi selvatici

E-mail Stampa PDF

Ingredienti (per 2 persone):

asparagi selvatici… un bel mazzetto
180 gr di reginette
olio evo
1 pizzico minuscolo di zafferano
peperoncino

Procedimento:
Mettere l’acqua per la pasta assieme allo zafferano, e quando bolle buttare le reginette e portare a cottura. In una padella da salto, mettere l’olio abbondante, il peperoncino, gli asparagi, alcuni tagliati altri interi, e far cuocere. I tempi di cottura sono gli stessi, 10 min circa. Scolare la pasta e servire con una spolverata di prezzemolo tritato.

 

Pasta frolla senza latte e uova

E-mail Stampa PDF

Ingredienti

» 500 farina (quella che preferite)
» 150 zucchero di canna
» 1 cucchiaio di amido
» 120g di olio di semi
» 1 pizzico di sale
» cannella qb
» 1 cucchiaino di lievito per dolci
» una bustina di te
» latte vegetale circa un bicchiere

La pasta frolla, un classico della pasticceria che vogliamo riproporre in versione salutare. Lo facciamo con una ricetta che è anche vegan ... quindi siamo sicure di accontentare un po' tutti!! Questa non è la solita ricetta in cui si sostituisce il burro con la margarina (alimento che vi consigliamo di non usare spesso): è una ricetta che viene stravolta ma il risultato è sorprendentemente buono!!! A noi piace anche di più dell'originale perchè rimane molto leggera e poco unta. La bustina di te dà un aroma molto gradevole ed originale! Ecco in pochi passaggi come realizzarla:

 

Pasta Brisé

E-mail Stampa PDF

Ingredienti

» 200gr di farina
» 50g di olio extravergine di oliva
» 70g di acqua fredda
» sale

Pie, strudel, torte salate ... tutte ottime preparazioni ma purtroppo non proprio leggere! Colpa della pasta brisè, una deliziosa pasta piena di burro! Quindi cosa faccio io?! La rendo leggerissima e gustosa, semplicemente usando l'olio extravergine, la pasta è perfetta, croccante, delicata e ottima sia per le preparazioni salate che quelle dolci, l'adoro! E poi si prepara in un attimo! E' così versatile che non ne farete più a meno, in pochi minuti vi preparate la cena, torta salate, fagottini ...ma anche dolci golosissimi come apple-pie, strudel etc!  Provatela!!

 

Penne integrali al radicchio

E-mail Stampa PDF

Tempi di preparazione: 20 minuti
Tempi di cottura: 20 minuti
Difficoltà: facile
Vegan

Per 4 persone

400 gr. di penne integrali, 3 cespi di radicchio rosso di Treviso, 1 cipolla, 200 ml panna di soya, gomasio, 2-3 cucchiai d’olio evo, sale, pepe

1 Affettate finemente il radicchio e lasciatelo a bagno per 10 minuti affinché perda buona parte dell’amaro. Asciugatelocon cura.

2 Fate saltare per qualche minuto la cipolla affettata finemente e il radicchio con d’olio in una padella, aggiustando di sale. Quando il tutto è morbido, frullatelo aggiungendo la panna di soia fino a ottenere la consistenza di una crema densa.

3 Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e conditela con la salsa di radicchio. Spolveratela col gomasio e servitela subito.

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 6

L'ingresso della casa di Londra di Millicent Garrett Fawcett


Parole per pensare

E la ragione le disse: Silenzio! Che cosa senti?

E lei rispose: Sento il rumore di passi. Miriadi di miriadi, migliaia di migliaia, e vengono da questa parte.

Sono i passi di quelli che ti seguiranno. Guidali

Suffragette, di Sarah Gavron


«Quanto siamo stanche io e te. Dovremmo riposarci un po’» dice Donatella a Beatrice mentre il Valium fa effetto sul lungomare di Viareggio all’imbrunire, è un dialogo che ti rimane dentro, come tutta La pazza gioia.

- See more at: http://www.paperstreet.it/cs/leggi/la-pazza-gioia-paolo-virzi.html#sthash.F3ffjhMI.dpuf

«Quanto siamo stanche io e te. Dovremmo riposarci un po’» dice Donatella a Beatrice mentre il Valium fa effetto sul lungomare di Viareggio all’imbrunire, è un dialogo che ti rimane dentro, come tutta La pazza gioia.

- See more at: http://www.paperstreet.it/cs/leggi/la-pazza-gioia-paolo-virzi.html#sthash.F3ffjhMI.dpuf