Mangiabiologico.it

di Valeria Ballarati

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Fiori di Bach SCLERANTHUS - (Fiore Secco) INDECISIONE TRA DUE SCELTE

SCLERANTHUS - (Fiore Secco) INDECISIONE TRA DUE SCELTE

E-mail Stampa PDF

Per quelli che non soffrono molto di non sapersi decidere fra due cose, sembrandogli la prima più giusta della seconda. Sono persone abitualmente tranquille che sopportano da sole le loro difficoltà e non sono inclini a discuterne con gli altri.

Questa é la definizione originale scritta dal Dr Bach nel suo libro Guarire con i Fiori.
Scleranthus si colloca nella categoria di coloro che soffrono di incertezza
Nome botanico: Scleranthus annus.

La persona in stato Scleranthus é come un pendolo: oscilla di qua e di là continuamente, tra questa e quella soluzione, senza riuscire a fermarsi; di qua e di là, senza riuscire a prendere una decisione tra due possibilità, un momento di qua, un momento di là.

Le scarpe bianche o quelle rosse, vado o resto, questo lavoro o quell'altro, un piatto di pasta o di riso, etc.
Lo stesso avviene per l'umore che passa da un estremo all'altro: dalla felicità alla crisi nera, dalla voglia di fare alla più completa apatia, dalla gioia al pianto a dirotto, condizionati dalla mancanza di equilibrio.

Davanti a due opportunità finiscono solitamente per non cogliere né l'una né l'altra perché rimangono impigliati nella scelta di 'quale delle due?'. Sono diversi dai Wild Oat, che si perdono tra molte scelte, ma hanno identiche difficoltà e frustrazioni.
Perennemente indecisi possono così diventare inaffidabili e deludere gli altri apparentemente senza motivo: in realtà un motivo ce l'hanno, mancano di fiducia nel loro giudizio.

Il Rimedio del Dottore ricorderà loro che sono perfettamente in grado di affrontare ogni tipo di situazione, e riusciranno così a decidere rapidamente, passando in breve tempo all'azione, senza più perder tempo nella scelta.

Ciao,

 

Romanzo

La storia dell'uomo e
della scoperta
dei Fiori di Bach.

Booktrailer


Parole per pensare

“L'attenzione è la forma più rara e più pura della generosità. A pochissimi spiriti è dato scoprire che le cose e gli esseri esistono."

Simone Weil, Corrispondenza, pag. 13

«Quanto siamo stanche io e te. Dovremmo riposarci un po’» dice Donatella a Beatrice mentre il Valium fa effetto sul lungomare di Viareggio all’imbrunire, è un dialogo che ti rimane dentro, come tutta La pazza gioia.

- See more at: http://www.paperstreet.it/cs/leggi/la-pazza-gioia-paolo-virzi.html#sthash.F3ffjhMI.dpuf

«Quanto siamo stanche io e te. Dovremmo riposarci un po’» dice Donatella a Beatrice mentre il Valium fa effetto sul lungomare di Viareggio all’imbrunire, è un dialogo che ti rimane dentro, come tutta La pazza gioia.

- See more at: http://www.paperstreet.it/cs/leggi/la-pazza-gioia-paolo-virzi.html#sthash.F3ffjhMI.dpuf

Fiori di Bach e Cartoons 15 Pimpi


 ASPEN

Se hai paura,

ma non sai bene di cosa