Mangiabiologico.it

di Valeria Ballarati

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Varie
Varie

non é molto

E-mail Stampa PDF

 

Notizie da me

E-mail Stampa PDF

Prima di rimettermi a studiare ecco due notizie dell'ultimo minuto.

Frequentare l'università é stata una buona scelta, nonostante i sacrifici che comporta. Anche quest'anno, nel primo periodo accademico, ho seguito materie che hanno del meraviglioso: Filosofia del Linguaggio apre prospettive spettacolari sul nostro modo di comunicare, sui modelli storicamente in voga, sulle teorie continuiste e discontinuiste verso i nostri fratelli animali. Una delizia.

Quando il Professor Gensini parlò a lezione del film Il bambino selvaggio di Francois Truffaut ho fatto un salto all'indietro di quarant'anni e mi sono ritrovata bambina nella cucina di casa, la sera, davanti alla tv in bianco e nero. A quei tempi la televisione si accendeva solo la sera, e dopo il carosello (la pubblicità) trasmettevano i film dei grandi registi. E' stato bello il tuffo nel ricordo della famiglia riunita attorno alla tv e quello strano bambino che gesticolava e mugugnava per avere il latte nella ciotola.

Il professore parlò di Victor, il bambino ritrovato allo stato selvaggio nei boschi dell'Aveyron francese, in relazione alla capacità tutta umana di apprendere naturalmente la nostra lingua. Victor però, non si sa come, era stato cresciuto da animali del bosco, e si comportava proprio come un lupo; il medico Itard provò ad insegnargli le buone maniere umane, il linguaggio umano, ma non ci riuscì.


Leggi tutto...
 

Buon 2022

E-mail Stampa PDF

 

Buone Feste 2021

E-mail Stampa PDF


 

Un incubo

E-mail Stampa PDF

E' un po' che non ci sentiamo e c'è un motivo.

A Roma si direbbe che 'non so più a chi dare i resti', è stato un ottobre piuttosto intenso.

Sono ricominciati i corsi all'università e dunque appunti da sistemare e studiare, libri da leggere, e in più la raccolta firme per il referendum abrogativo del green pass, che mi ha occupato ogni sabato pomeriggio e domenica mattina, momenti che avrei da dedicato alla casa, a ripassare, riordinare le idee.

Non è stato proprio facile seguire tutto, resto pur sempre l'AD di questa Family Company, e non è poco a incombenze neanche questo. E' stata tutta una corsa, tutta un'organizzazione, e solo così mi sono destreggiata - come un equilibrista sul filo - tra l’ascoltare una lezione a distanza e infornare una torta salata, ripassare Marx giovane e piegare i panni asciutti, ritrovare cosa aveva detto Wittgenstein a Filosofia della scienza per paragonarlo a quanto spiegato a Estetica del Prof. Marchetti [mentre facevo spesa], e soprassediamo sui panni da stirare. Aspetteranno tempi migliori.


Leggi tutto...
 

questa sera ho bisogno di bellezza ...

E-mail Stampa PDF

[...]

Inoltre, per quanto si possano pensare solide le cose,

da qui tuttavia puoi notare che esse hanno corpo rado.

Nelle rocce e caverne filtra il liquido umore

dell'acqua, e tutto piange, con gocce abbondanti;

il cibo si sparge in tutto il corpo degli esseri viventi;

crescono gli alberi e portano frutto nel tempo opportuno

poichè il cibo si sparge, dall'estremo delle radici,

per tutta la pianta, attraverso i tronchi e tutti i rami;

tra i muri di casa s'insinuan le voci, e passano a volo

le stanze chiuse; il freddo rigido penetra fino alle ossa.

Tutto questo, se non esistessero spazi di vuoto, per cui possa ogni corpo passare, in nessun modo potresti vederlo accadere.

Leggi tutto...
 

Buon Natale!

E-mail Stampa PDF

 

Matrix e virus

E-mail Stampa PDF

Il geniale film di fantascienza del 1999 racconta la matrice - Matrix, appunto -  rappresentata da una sorta di Cyberspazio o realtà simulata creata dall'IA al potere, l'intelligenza artificiale impadronitasi del mondo noto dopo che gli umani avevano oscurato il sole nel tentativo di bloccarla, di bloccare la sua fonte energetica.

C'é un passaggio significativo se pensiamo che é un film del 1999, il seguente:

https://youtu.be/DoANmDxZFO0


Leggi tutto...
 

Tra color che son sospesi

E-mail Stampa PDF

Avete presente quella sensazione di attesa, dove speri che tutto vada bene?

"...Io era tra color che son sospesi e donna mi chiamò, beata e bella, tal che di comandare io la richiesi "

Ecco, esattamente: tra color che son sospesi.

Attendo il conforto della mia Beatrice, che si sta occupando dell'Editing, le rassicurazioni del mio Virgilio, Editore, e non stò a raccontarvi la paura matta in vista della Presentazione N° 1.

Ripensandoci é un vero privilegio immaginare di scrivere una cosa, trovare il tempo di realizzarla, scovare un Editore che sia disposto a crederci e infine presentarla al pubblico: é qualcosa di talmente inebriante che a volte mi gira la testa ...

Leggi tutto...
 

Buone vacanze estive!

E-mail Stampa PDF


 

Buon Anno!

E-mail Stampa PDF

Tanti auguri a tutti!

Spero che l'anno nuovo sia ricco di soddisfazioni ed empatia.


 


Pagina 1 di 15

Romanzo

La storia dell'uomo e
della scoperta
dei Fiori di Bach.

Booktrailer



Palestina, a Bilin le bombe diventano fiori - VanityFair.it

Fiori di Bach e Cartoons 15 Pimpi


 ASPEN

Se hai paura,

ma non sai bene di cosa